A+ A A-

Guardieperlambiente.it

URL del sito web: Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rifiuti abbandonati in via Massaglia a Lecce: intervengono le Guardie per l'Ambiente. Questa volta i pubblici ufficiali di Guardie per l’Ambiente hanno colto in flagranza alcuni operatori di un’impresa edile intenti ad abbandonare materiali di risulta provenienti da un cantiere aperto in Via Massaglia.

MEDA: Guardie per l'Ambiente da record

MEDA - Ben 260 ore di servizio, 25 sanzioni, accertamenti nell'ambito ambientale e controlli mirati alla tutela di animali e verde, per un totale di una decina di uomini a disposizione: non poteva chiudersi con dati migliori il primo anno di lavoro in città delle Guardie per l'Ambiente - Regione Lombardia.

AVEZZANO (AQ). Centocinquanta litri di olii esausti abbandonati in natura ad Avezzano. Amianto, catrame e guaina, invece, lasciati vicino al cimitero a Massa d’Albe. Non accenna ad arrestarsi il fenomeno dell’abbandono indiscriminato di rifiuti sulle strade della Marsica, in particolare in zone periferiche.

Salvata una tartaruga Caretta Caretta

LECCE – Si era spiaggiata sulla battigia di Spiaggiabella, marina leccese, ferita. Grazie all’aiuto del titolare dello stabilimento balneare “Lido Kalù” di fronte al quale si era fermata, in difficoltà, è stata soccorsa dalle Guardie per l'Ambiente e presto tornerà nel suo habitat naturale.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE GUARDIE PER L'AMBIENTE
Viale Vitt. Veneto n°77 - 70033 Corato (BA)
Tel. 080/2146705 - Fax 080/2142405 - Cell. 346/6742777
www.guardieperlambiente.it - nazionale@guardieperlambiente.it
Posta Elettronica Certificata (PEC): guardieperlambiente@pec.it

 

Copyright © 2002 - 2018 | Guardieperlambiente.it

Area RISERVATA

Gli utenti accreditati possono da qui
accedere alle informazioni riservate.


Se non si dispone delle credenziali assegnate, bisogna abbandonare l'area.
Open Chat
1
Grazie per la visita. Puoi anche comunicare con noi in tempo reale mediante la chat di facebook. Inviaci da qui il tuo messaggio!

AVVIA