A+ A A-
​Per 15 giorni i volontari avvicineranno i cittadini ruvesi e li sensibilizzeranno sulle tematiche della raccolta differenziata e della tutela degli animali​. Successivamente, potranno elevare le multe​.
Il servizio in convenzione è stato fortemente voluto dall’amministrazione Chieco che, lungimirante e fermamente legata alla capacità di risolvere problemi comuni, ha visto nella presenza territoriale e di prossimità dell’associazione una fattiva capacità di aiuto. L’assioma presenza, informazione e intervento diretto, già abbondantemente collaudato in altre città della provincia, porterà indubbiamente i suoi frutti in modo concreto.

Per 15 giorni i volontari avvicineranno i cittadini ruvesi e li sensibilizzeranno sulle tematiche della raccolta differenziata e della tutela degli animali. Ci sarà anche una forte attività informativa cartolare con la contestuale distribuzione di magliettine che ricordano quanto sia importante tutelare la natura e gli animali. Successivamente, le Guardie abilitate alla constatazione di sanzioni amministrative potranno elevare in autonomia, quali agenti accertatori e come previsto dalla norma regionale, le meritate multe agli sporcaccioni.

Inoltre, provvederanno giornalmente a raccogliere le segnalazioni che perverranno alla polizia locale o direttamente al numero verde 800.082835, così da permettere un pronto e pieno intervento.

La convenzione apporta indubbiamente un valore aggiunto al Comune di Ruvo di Puglia e una grande soddisfazione per l’associazione nazionale che, in tal senso, vede consolidare la propria riconosciuta professionalità di azione in favore degli animali e della natura.(Ruvolive.it - 10/6/2017)

ASSOCIAZIONE NAZIONALE GUARDIE PER L'AMBIENTE
Viale Vitt. Veneto n°77 - 70033 Corato (BA)
Tel. 080/2146705 - Fax 080/2142405 - Cell. 346/6742777
www.guardieperlambiente.it - nazionale@guardieperlambiente.it
Posta Elettronica Certificata (PEC): guardieperlambiente@pec.it

 

Copyright © 2002 - 2017 | Guardieperlambiente.it

Area RISERVATA

Gli utenti accreditati possono da qui
accedere alle informazioni riservate.


Se non si dispone delle credenziali assegnate, bisogna abbandonare l'area.
Open Chat
1
Grazie per la visita. Puoi anche comunicare con noi in tempo reale mediante la chat di facebook. Inviaci da qui il tuo messaggio!

AVVIA